Quotidiani locali

vigonovo 

Ladri al centro ricreativo “Argento Vivo”

VIGONOVO. Ladri in azione l’altra notte al centro ricreativo “Argento Vivo”, ex centro anziani, a Vigonovo. Ignoti hanno spaccato un distributore di bevande e aperto i cassetti alla ricerca di soldi....

VIGONOVO. Ladri in azione l’altra notte al centro ricreativo “Argento Vivo”, ex centro anziani, a Vigonovo. Ignoti hanno spaccato un distributore di bevande e aperto i cassetti alla ricerca di soldi. Il centro, nato nell’aprile 2017, è gestito dall’associazione “Mani in terra”. «Hanno provato ad entrare dalla porta laterale», racconta Vincenzo Placida, rappresentante dell’associazione, «poi hanno forzato una persiana tenendola aperta con un tavolino e hanno spaccato il vetro della finestra riuscendo ad entrare». Sottratti pochi euro di monete, il fondo cassa. La sorpresa è stata grande per i volontari del centro che ieri mattina hanno trovato la sala bar piena di vetri ma anche di tracce di sangue che fa ipotizzare che chi è entrato si sia ferito. Nello stesso immobile sono presenti anche le sedi di altre associazioni

e uno spazio usato dall’amministrazione comunale per le attività ludico-ricreative. «È un’azione deprecabile», commenta il sindaco Andrea Danieletto, «sosterremo sempre il centro Argento Vivo simbolo di solidarietà per il territorio che sta ottenendo ottimi risultati». (g.pir.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori