Quotidiani locali

SANTA MARIA DI SALA 

Per due giorni dibattiti e convegni sul bullismo

SANTA MARIA DI SALA. L’istituto comprensivo Cordenons nella battaglia contro il bullismo. Questa mattina alle 9, nell’istituto, c’è il convegno Frena il Bullo del Centro europeo battaglia contro il...

SANTA MARIA DI SALA. L’istituto comprensivo Cordenons nella battaglia contro il bullismo. Questa mattina alle 9, nell’istituto, c’è il convegno Frena il Bullo del Centro europeo battaglia contro il bullismo. Due giornate, la prossima è domani, a tu per tu con esperti, docenti, amministratori, poliziotti e la dirigente scolastica Bertilla Mason, per riconoscere e combattere il fenomeno.

Ma soprattutto a tu per tu con i ragazzi delle seconde medie, per un totale di 180 alunni. Il progetto, di otto giornate, terminerà a maggio con un incontro con i genitori dei ragazzi vittime di bullismo.

Interverranno professionisti per mettere in evidenza le cause e le conseguenze, ma anche tutti i fattori connessi, come l’uso della rete, gli aspetti legali e le diverse declinazioni assunte dal bullismo nel mondo del lavoro, quale mobbing, bossing e straining.

Oggi e domani: problematiche psicologiche e sociali. L’incontro è organizzato e finanziato dalla Fondazione Assosafe, con il Siap Polizia di Stato (Sindacato Italiano Appartenenti Polizia) e

Adli (Associazione Datori di Lavoro Italiani), patrocinati dal Senato, Camera dei Deputati, Regione, Comuni di Padova e Santa Maria di Sala.

Un incontro molto interessante che affronterà temi di estrema attualità che colpiscono sempre più spesso i meno deboli. (s.bet.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon