Quotidiani locali

NOALE 

Punti luce, fondi per 163 mila euro

Quasi 400 lampadine a led in pali già esistenti lungo molte strade

NOALE. Noale cambia luce. O almeno, si stanno mettendo le nuove lampadine a led, che trovano posto in pali già esistenti. Ci vorranno 90 giorni per installare, per un totale di 385 corpi luminosi interessati e un investimento da 163.785 euro. Molte le strade comunali interessate, diverse delle quali attorno al centro storico; si va da via Bregolini dalla rotonda della Noalese a tutta via Coppadoro, proseguendo per via della Cerva fino a via Giorgione e all’incrocio con via San Dono, poi la pista ciclabile che costeggia la stessa via della Cerva, via Giovanni Battista Rossi inclusa tra via della Fonda e via San Giuseppe. E poi, ancora, Largo San Giorgio, via Sant’Andrea, via Matteotti, via della Fonda e via Petrarca, via Antonio Vivaldi, la Strada Noalese Nord dal passaggio a livello fino all’Hotel Garden, via Crosarona e via Moniego Centro.

«Una città più sostenibile», osserva la sindaca Patrizia Andreotti, «con un minor consumo energetico per una luce di qualità. L’intervento è iniziato da una parte di via Bregolini e dai nostri dati si deduce come ci sia un aumento di potenza dell’illuminazione e un consumo ridotto di un terzo. Inoltre la tonalità sarà più naturale».

L’obiettivo è migliorare la sicurezza dei pedoni e della circolazione stradale. «Fino ad oggi», prosegue Andreotti, «sono parecchi i chilometri

di strade dove abbiamo investito per ammodernare la rete pubblica e i punti luce. Ogni anno destiniamo una somma cospicua per questo settore e partecipiamo a bandi regionali per continuare gli interventi per il risparmio energetico ed economico delle luci». (a.rag.)



TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon