Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Concordia, don Livio Corazza diventa vescovo di Forlì

Fino a oggi è stato parroco a Concordia Sagittaria, Teson e Sindacale. La nomina di Papa Francesco è stata fatta oggi

CITTA' DEL VATICANO. Papa Francesco ha nominato oggi monsignor Livio Corazza nuovo vescovo della diocesi di Forlì-Bertinoro. La nomina è  avvenuta dopo che il Pontefice ha accolto la rinuncia del precedente vescovo, monsignor Lino Pizzi. Don Corazza, nato a Pordenone il 26 novembre 1953, del clero della diocesi di Concordia-Pordenone, è stato fino ad ora parroco del Duomo di Santo Stefano, a Concordia Sagittaria, di San Pio X, a Teson, e di San Giuseppe operaio, a Sindacale.

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CITTA' DEL VATICANO. Papa Francesco ha nominato oggi monsignor Livio Corazza nuovo vescovo della diocesi di Forlì-Bertinoro. La nomina è  avvenuta dopo che il Pontefice ha accolto la rinuncia del precedente vescovo, monsignor Lino Pizzi. Don Corazza, nato a Pordenone il 26 novembre 1953, del clero della diocesi di Concordia-Pordenone, è stato fino ad ora parroco del Duomo di Santo Stefano, a Concordia Sagittaria, di San Pio X, a Teson, e di San Giuseppe operaio, a Sindacale.