Quotidiani locali

Caccia ai ladri del rappresentante orafo

Noventa. Le indagini sul colpo da centomila euro. Sparito il campionario di gioielli dall’auto in sosta 

NOVENTA. Caccia ai ladri che hanno messo a segno un colpo da centomila euro ai danni di un rappresentante orafo che aveva pesato bene di fare un salto all’outlet di Noventa per approfittare dei saldi. Arrivava dalla fiera dei gioielli di Vicenza e si è fermato quindi al grande centro commerciale con alcuni colleghi per fare shopping prima di rientrare verso casa. Ma il rappresentante orafo di Arezzo ha lasciato la sua borsa con i gioielli in auto, incustodito seppure apparentemente al sicuro.

Non ha fatto i conti con chi lo seguiva a distanza. Una banda di ladri probabilmente lo stava inseguendo silenziosamente già dalla fiera Vicenza Oro dove era appena stato con il suo campionario cercando il momento giusto per mettere a segno il colpo. Quando il rappresentante ha lasciato l’auto in parcheggio non si sono fatti sfuggire la grande occasione e sono entrati in azione. Hanno rubato la valigetta con dentro circa 100 mila euro di gioielli in oro e pietre preziose e una borsa con tablet e documenti.

Al ritorno dal giro tra le vetrine il rappresentante ha trovato l’auto scassinata e svuotata di valigetta e borsa con tutti i documenti. A quel punto ha capito di essere finito in trappola.

Non gli è restato che denunciare tutto ai carabinieri. Le indagini sono in corso coperte da massimo riserbo. Il rappresentante orafo, disperato, ha fornito una dettagliata descrizione della merce rubata. Le valigette sono state ritrovate ovviamente vuote dai carabinieri

sul Passante all’altezza di Martellago e non sarà certo facile recuperare il maltolto. I banditi hanno preso la direzione della A4 in direzione Milano senza lasciare particolari indizi. Per loro un colpo facile e senza difficoltà, ma soprattutto molto fruttuoso. (g.ca.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori