Quotidiani locali

Portogruaro. il bilancio dell’associazione migranti 

Lezioni a 200 alunni da quaranta volontari

PORTOGRUARO. Integrazione, nel 2017 quaranta docenti volontari hanno svolto attività didattica a favore di quasi 200 alunni di 20 nazionalità diverse nel portogruarese. Lo si evince dal bilancio...

PORTOGRUARO. Integrazione, nel 2017 quaranta docenti volontari hanno svolto attività didattica a favore di quasi 200 alunni di 20 nazionalità diverse nel portogruarese. Lo si evince dal bilancio presentato nei giorni scorsi dall’associazione Migranti della Venezia Orientale Onlus, che nel prossimo mese di marzo festeggerà i suoi primi 10 anni di attività. L’assemblea, nell’approvare il rendiconto, ha potuto analizzare anche i vari servizi svolti nel corso dell’annualità da poco conclusa. Per quanto concerne l’attività didattica, che comprende corsi di lingua italiana, igiene, salute ed anche preparazione agli esami di terza media e certificazione Cils, 40 insegnati volontari hanno seguito circa 200 alunni provenienti da 20 Paesi diversi, svolgendo lezioni a Portogruaro, Annone Veneto e San Stino di Livenza. A coordinare l’attività è stata la professoressa Pierina Secondin.

Gli eventi culturali, nei 12 mesi del 2017, sono stati invece 9 ed hanno visto il coinvolgimento di 1500 persone: dalla performance in Bianco e Nero di Max Bazzana alle feste popolari di Kosovo, Romania, Moldavia e Ucraina. Particolare attenzione, nel corso dei mesi, è stata riservata all’informazione sul tema dei richiedenti protezione internazionale, a cui sono stati dedicati 3 incontri pubblici mentre 4 sono i progetti avviati (alcuni anche conclusi) nei quali l’associazione Migranti è sia partner (progetto “I love Italy” del Centro Diritti del Malato di Portogruaro) che diretta esecutrice.
L’assemblea ha anche indicato alcuni punti del programma sociale per il 2018: dalle iniziative in occasione del decennale di fondazione della onlus alla realizzazione del progetto “Grande Guerra, una storia comune”, ammesso a finanziamento dalla Regione.

Alessio Conforti

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon