Quotidiani locali

CAVALLINO 

Linee telefoniche ancora in tilt

Continuano i disservizi, Scarpa invita a fare una class action

CAVALLINO. Black out delle linee telefoniche e internet a macchia di leopardo e disagi in varie zone di Cavallino-Treporti per l’interruzione provocata da una centralina difettosa situata nel comune di Jesolo attualmente in via di riparazione. «Da un anno le linee fisse telefoniche e internet non funzionano a dovere lasciando periodicamente gli utenti senza collegamento», ricostruisce Matteo Scarpa, attivista di “Civica” e membro del comitato “Più Democrazia”, «invitiamo i cittadini isolati a segnalare il disservizio al Corecom o all’Agcom, utilizzando gli appositi moduli messi a disposizione dagli organismi garanti per i disservizi a carico degli utenti telefonici: è l’unico modo per raccogliere un numero sufficiente di segnalazioni per avviare eventualmente una class action».

I disagi sono stati segnalati dai cittadini e dagli operatori economici abbonati a Tim e Fastweb fin da giovedì scorso, lamentando interruzioni prolungate e funzionamento a singhiozzo nelle frazioni più popolose ma anche nelle periferie, da Ca’ di Valle a Ca’ Ballarin, a Ca’ Savio e Punta Sabbioni, Saccagnana, Lio Piccolo. A denunciare il blocco delle linee voce e web anche gli albergatori di Ca’ di Valle che hanno manifestato preoccupazioni per le prenotazioni in vista del Carnevale.

«Ieri ho contattato in sequenza il Comitato Regionale per le Comunicazioni (Corecom) e poil’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Agcom) per chiedere delucidazioni sulla procedura più corretta da seguire», spiega Matteo Scarpa, «mi hanno spiegato che per avviare qualsiasi procedura che possa sfociare in una class action il primo passo è segnalare agli organismi di tutela dei consumatori. Nel frattempo sto raccogliendo dati sui disservizi per
relazionare al più presto al Comune di Cavallino-Treporti in modo che si faccia da portavoce dei disagi. È un anno che registriamo blackout periodici anche ravvicinati, è ora che si intervenga per rafforzare e sostituire le linee se risultano obsolete».

Francesco Macaluso

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon