Quotidiani locali

stra 

In 160 firmano in un giorno contro le modifiche viarie

STRA. Oltre 160 firme raccolte in un giorno contro la modifica della viabilità promossa dall’amministrazione comunale del sindaco Caterina Cacciavillani. Questo è il risultato del gazebo allestito...

STRA. Oltre 160 firme raccolte in un giorno contro la modifica della viabilità promossa dall’amministrazione comunale del sindaco Caterina Cacciavillani. Questo è il risultato del gazebo allestito ieri dal gruppo consiliare “Crescere è futuro”. Ad inizio anno la giunta di Stra ha previsto la chiusura al traffico del tratto di via 4 Novembre dalle chiuse sul Naviglio in direzione di via XXV Aprile mentre è diventato a senso unico il tratto di Riviera Naviglio, in Comune di Vigonovo, dalle chiuse fino a via Michelangelo.

Le modifiche, soprattutto da questa settimana, hanno scatenato le proteste di vari automobilisti per l’elevato traffico presente dalle 7 alle 8. 30 in via Roma tra San Pietro e Stra.

I consiglieri Maricla Sartori e Sonia Bettini hanno contestato il provvedimento e deciso di attivare una raccolta firme. «Abbiamo incontrato i cittadini», dicono, «e tutti sono arrabbiati.
La petizione chiede che la viabilità torni come prima e invita l’amministrazione a prendere più seriamente il problema, come proposto nella nostra mozione presentata il 22 dicembre, che chiedeva uno studio preliminare del traffico che coinvolga tutti i comuni interessati». (g.pir.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon