Quotidiani locali

IN RIVIERA 

Anziani truffati con la tecnica dell’abbraccio

VIGONOVO. Truffatori e ladri prendono di mira gli anziani a Mira, Camponogara e Tombelle. La tecnica consolidata dei ladri è quella della finta conoscente che abbraccia il malcapitato, mentre non...

VIGONOVO. Truffatori e ladri prendono di mira gli anziani a Mira, Camponogara e Tombelle. La tecnica consolidata dei ladri è quella della finta conoscente che abbraccia il malcapitato, mentre non sono mancate ancora telefonate con il sistema della cauzione per “grave incidente“ fatta da finti avvocati o anche da falsi carabinieri.

A Tombelle e Premaore nei giorni scorsi sono entrati in azione delle donne che hanno “agganciato” degli anziani per strada facendo finta di conoscerli. La tecnica in due casi è andata a segno e sono spariti portafogli e oggetti del valore di qualche centinaio di euro. Continuano a provarci anche i falsi carabinieri o i falsi
avvocati. In questo caso chiamano a casa spiegando che un loro congiunto è stato coinvolto in un gravissimo incidente in cui una persona è rimasta uccisa o ferita in modo gravissimo e la colpa sarebbe proprio del famigliare che si troverebbe agli arresti in qualche caserma. (a.ab.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon