Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Jesolo, ladri sorpresi in casa fuggono lasciando auto e attrezzi

I malviventi scoperti dai proprietari nel camping "Bosco Pineto" riescono a scappare prima dell'arrivo della polizia, abbandonando però tutto il loro kit da scasso

JESOLO. Ladri scoperti abbandonano l'auto e tutti gli attrezzi del mestiere. E' successo nella giornata di sabato nei al campeggio "Bosco Pineto". 

Le volanti del Commissariato sono intervenute su segnalazione dei proprietari di una abitazione che avevano sorpreso alcune persone all’interno dell'alloggio. Resisi conto di essere stati scoperti, i ladri si sono dati alla fuga abbandonando sul posto arnesi da scasso, vestiario e una chiave elettronica di una autovettura. Gli agenti, giunti sul p ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

JESOLO. Ladri scoperti abbandonano l'auto e tutti gli attrezzi del mestiere. E' successo nella giornata di sabato nei al campeggio "Bosco Pineto". 

Le volanti del Commissariato sono intervenute su segnalazione dei proprietari di una abitazione che avevano sorpreso alcune persone all’interno dell'alloggio. Resisi conto di essere stati scoperti, i ladri si sono dati alla fuga abbandonando sul posto arnesi da scasso, vestiario e una chiave elettronica di una autovettura. Gli agenti, giunti sul posto assieme al personale della polizia scientifica del Commissariato, hanno immediatamente eseguito i necessari accertamenti del caso, individuando nei pressi nell’abitazione predetta un’autovettura la cui serratura corrispondeva alla chiave elettronica poco prima ritrovata all’interno della abitazione. Hanno quindi proceduto alla perquisizione dell’autovettura: a bordo sono stati ritrovati altri arnesi da scasso.

I poliziotti hanno quindi proceduto al sequestro dell’autovettura e di tutti gli arnesi rinvenuti. Nell’abitazione non risultava sottratto nulla. Sono in corso ulteriori e più approfonditi accertamenti da parte del personale del Commissariato per individuare gli autori del fatto.