Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Ancora ladri nelle case e nei garage

PIANIGA. Non si fermano i colpi dei ladri in Riviera del Brenta. A Sandon di Fossò e a Borbiago di Mira sono state colpite le abitazioni mentre a Mellaredo di Pianiga i ladri hanno fatto visita a...

PIANIGA. Non si fermano i colpi dei ladri in Riviera del Brenta. A Sandon di Fossò e a Borbiago di Mira sono state colpite le abitazioni mentre a Mellaredo di Pianiga i ladri hanno fatto visita a diversi garage.

I ladri hanno colpito nei giorni scorsi soprattutto durante il giorno, approfittando del fatto che tante famiglie e persone si sono spostate per poter andare a far visita ad amici e parenti, viste le feste di Natale. Al ritorno hanno trovato tutto sottosopra. Le case colpite sono st ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

PIANIGA. Non si fermano i colpi dei ladri in Riviera del Brenta. A Sandon di Fossò e a Borbiago di Mira sono state colpite le abitazioni mentre a Mellaredo di Pianiga i ladri hanno fatto visita a diversi garage.

I ladri hanno colpito nei giorni scorsi soprattutto durante il giorno, approfittando del fatto che tante famiglie e persone si sono spostate per poter andare a far visita ad amici e parenti, viste le feste di Natale. Al ritorno hanno trovato tutto sottosopra. Le case colpite sono state a Borbiago nell’area di via Trescievoli e a Sandon nella zona di via Chiesa. Sono spariti contanti e gioielli per quasi un migliaio di euro. Non sono mancati nemmeno i colpi nei garage, in questo caso quasi una decina a Mellaredo di Pianiga in due laterali di via Noalese e nell’area di via Po ai confini con Vigonza. I ladri hanno forzato i basculanti con arnesi da scasso e sono riusciti anche a portare via attrezzi da giardino e pure piccoli elettrodomestici e biciclette. In questi casi però a differenza delle abitazioni svaligiate, i colpi sono avvenuti durante la notte ed i residenti hanno trovato la brutta sorpresa al mattino. (a.ab.)