Quotidiani locali

Cortellazzo. fondatore del ristorante Michelangelo 

Lutto nella ristorazione, è morto Bacchin

JESOLO. Si è spento nei giorni scorso a causa di malattia Vittorio Bacchin, 78 anni, ristoratore e albergatore di Jesolo.Con il fratello Italo negli anni Settanta aveva fondato il ristorante...

JESOLO. Si è spento nei giorni scorso a causa di malattia Vittorio Bacchin, 78 anni, ristoratore e albergatore di Jesolo.

Con il fratello Italo negli anni Settanta aveva fondato il ristorante Michelangelo di Cortellazzo, divenuto uno dei locali più conosciuti del litorale per la cucina a base di pesce. Nel 1984 aveva acquistato poi l’hotel Gardenia, diventata unica attività dal 1996, ovvero dalla vendita del ristorante nel 2002.

Quando è mancato il fratello Italo e l’hotel è stato gestito dal figlio Simone ma il supporto fondamentale è arrivato proprio da Vittorio. Era stato anche consigliere Ascom con l’ex presidente Roberto Ventura, poi anche assessore al commercio negli anni Ottanta. Ieri si è unito al dolore della famiglia anche il presidente provinciale Fimaa-Confcommercio dottor Alessandro Simonetto
che era amico personale di Vittorio e che con lui aveva mosso i primi passi nell’associazione facendo tesoro della sua esperienza. Lo ha ricordato per la professionalità e competenza. I funerali saranno celebrati oggi alle 14.30 nella chiesa parrocchiale di Cortellazzo. (g.ca.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro