Quotidiani locali

PORTOGRUARO 

Auto prende fuoco in autostrada ragazza illesa

PORTOGRUARO. Miracolo in autostrada. Esce illesa liberandosi dall’abitacolo della sua vettura che prende fuoco dopo un’uscita di strada. Disavventura a lieto fine per una ragazza nata e residente a...

PORTOGRUARO. Miracolo in autostrada. Esce illesa liberandosi dall’abitacolo della sua vettura che prende fuoco dopo un’uscita di strada. Disavventura a lieto fine per una ragazza nata e residente a Portogruaro, A. V. , 20 anni. È stata protagonista di questo incidente grave ieri mattina alle 4 sull’A28, subito dopo lo svincolo di Azzano Decimo, nel tratto compreso tra le uscite di Azzano e Villotta di Chions, in carreggiata sud verso Portogruaro, nel circondario di Pordenone.

La giovane, secondo i dati della Polstrada di Pordenone intervenuta per i rilievi, avrebbe accusato un colpo di sonno alla guida della sua Fiat Punto, finita fuori strada ruote all’aria. La macchina ha preso immediatamente fuoco. A. V. si è subito ridestata, rendendosi conto che non c’era un secondo da perdere. È riuscita a liberarsi dall’abitacolo danneggiato della propria vettura, e a mettersi in salvo attraverso il finestrino, proprio mentre il lato guida veniva divorato
dal fuoco. Sul posto sono accorsi vigili del fuoco del comando ex provinciale di Pordenone, Polstrada e operatori sanitari del 118 che hanno soccorso la giovane in stato confusionale. Fortunatamente però non aveva rimediato ferite e non era rimasta nemmeno intossicata. (r.p.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik