Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Controllo di Vicinato Firmata intesa con il Prefetto

CAMPONOGARA. Arrivano anche nel Comune di Camponogara i gruppi di controllo di vicinato. Ad annunciarli è il sindaco Giampietro Menin che ha siglato un’intesa con dopo che nelle scorse settimane...

CAMPONOGARA. Arrivano anche nel Comune di Camponogara i gruppi di controllo di vicinato. Ad annunciarli è il sindaco Giampietro Menin che ha siglato un’intesa con dopo che nelle scorse settimane erano arrivate delle richieste ad hoc da parte di residenti. «Ho firmato con il Prefetto -spiega Menin nei giorni scorsi una intesa che vede la costituzione di questo primo gruppo a partire dalla frazione di Calcroci. Poi via via si estenderanno a tutto il territorio comunale e cioè a Campoverardo, Prozzolo, Premaore e al capoluogo. In supporto ai gruppi saranno posizionati dei cartelloni ad hoc a cui contribuirà proprio l’ente locale». Oramai in tutta la Riviera del Brenta i gruppi i controllo del vicinato si sono diffusi a macchia d’olio e sorti a Gambarare di Mira nel 2013 ora si trovano a Campagna Lupia, Campolongo, Fiesso, Stra e Vigonovo. Solo a Mira le famiglie coinvoltesono oltre 520. «I gruppi di vicinato che sorgeranno a Calcroci – spiega Menin – saranno di supporto alle forze dell’ordine e serviranno a segnalare con messaggi e foto situazioni sospette o potenzialmente pericolose sul territorio».

(a. ab.)