Quotidiani locali

fossò 

Imprenditore di 71 anni muore d’infarto a caccia

FOSSÒ. È morto d’infarto mentre stava andando a caccia. Questa la tragica fine di Giovanni Mazzarolo, di 71 anni, noto imprenditore del settore calzaturiero a Fossò. Il fatto è accaduto ieri a...

FOSSÒ. È morto d’infarto mentre stava andando a caccia. Questa la tragica fine di Giovanni Mazzarolo, di 71 anni, noto imprenditore del settore calzaturiero a Fossò. Il fatto è accaduto ieri a Rolosina in provincia di Rovigo, in valle Morosina mentre l’uomo, grande appassionato di caccia, stava passando una giornata all’aria aperta. L’uomo si trovava in una valle privata dove si cacciano le anatre, in una botte di appostamento. Ad accorgersi dell’accaduto è stato un amico che ha lanciato subito l’allarme. Quando è arrivata l’ambulanza, però, non c’era più nulla da fare. La salma, dopo gli accertamenti, è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale di Dolo.

La notizia della morte dell’uomo si è subito diffusa in Riviera del Brenta e i famigliari sono stati avvertito di quanto accaduto. L’uomo era molto conosciuto per la sua attività imprenditoriale
e per il fatto che era anche un grande appassionato di caccia. «Siamo sconvolti per quello che è successo», ha detto la figlia tra le lacrime. «Mio papà era persona generosa e benvoluta da tutti». I funerali si terranno dopo le feste natalizie, nella chiesa di Fossò. (a. ab.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro