Quotidiani locali

shopping 

Sprint finale per gli ultimi regali

Orari allungati e “notti bianche” per agevolare i clienti ritardatari

Mentre i lavoratori scioperano per i diritti e per ottenere un posto pagato dignitosamente, i centri commerciali si preparano per la grande staffetta di Natale e di fine anno. Il centro commerciale Auchan di Mestre, il Valecenter di Marcon e la Nave de Vero di Marghera, rimarranno chiusi il giorno di Natale e quello di Santo Stefano, così come il primo giorno dell’anno. In questi giorni precedenti al Natale, invece, hanno posticipato, chi più chi meno, gli orari di chiusura, per consentire di terminare l’acquisto dei regali da mettere sotto l’albero. In programma eventi, iniziative, concerti dedicati a diverse fasce di pubblico. Oggi al Valecenter andrà in scena la “notte bianca”. Fino alle 23 i negozi del centro commerciale veneziano saranno aperti con tante idee regalo per ultimare gli acquisti natalizi. Shopping ma non solo. Non mancherà infatti il divertimento per i più piccoli con l’arrivo di Babbo Natale che nella sua casa, allestita al primo piano, ascolterà dalle 17 alle 21 i desideri dei bambini e scatterà foto ricordo. Per tutto il mese di dicembre il centro commerciale rimarrà aperto dalle 9 alle 22 ad eccezione di domani vigilia di Natale in cui chiuderà alle 20 e del 31 dicembre in cui chiuderà alle 18.30. Concerti e musica anche alla Nave De Vero in vista di fine anno. A rimanere chiuso il giorno di Natale, Santo Stefano e primo dell’anno anche il Centro Le Barche, shopping center
nel cuore di Mestre. La stessa cosa, invece, non si può dire per le catene di supermercati, che terranno aperti - in ordine sparso - magari al mattino, anche in giorni come Santo Stefano o San Silvestro, per fornire un servizio e consentire ai clienti di fare le spese. (m.a.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon