Quotidiani locali

marcon 

Rubate le offerte per i poveri

Ladri in canonica mentre i sacerdoti fanno le confessioni

MARCON. I sacerdoti confessano, in contemporanea i ladri rubano. E rubano le offerte destinate alle parrocchie, alle associazioni, alle persone bisognose. La cifra è difficile, se non impossibile, da stabilire ma la sostanza non cambia: i malintenzionati sono entrati in canonica per cercare soldi e li hanno trovati. È successo giovedì pomeriggio alla parrocchia di San Giorgio a Marcon, nell’arco di tempo che va dalle 16 alle 18.30. Chi ha colpito conosceva bene i movimenti dei tre sacerdoti e sapeva che questo è il periodo giusto, soprattutto, per fare offerte. E ha deciso di dare una controllata, riuscendo a trovare le buste, ancora sigillate, con dentro i soldi raccolti in giornata.

I malintenzionati sono entrati da una porta di “Casa Luciani”, forse in quel momento aperta; poi ne hanno manomessa un’altra per arrivare dentro in canonica e andare diritti alle stanze e agli studi dei tre preti che operano tra Marcon, Gaggio e San Liberale. In un attimo, hanno messo a soqquadro i locali, riuscendo a scovare i contanti; soldi che sarebbero finiti in altre mani, perché i fedeli spesso indicano a chi destinarli e la cifra è sconosciuta. Si va in base alle possibilità di ciascuno ma servono ad aiutare chi è in difficoltà. I sacerdoti raccolgono le buste, la sera le dividono fra le parrocchie e tengono solo i soldi di quel giorno, senza accumularne troppe. Così hanno fatto l’altro ieri ma tanto è bastato ad attirare l’attenzione degli ignoti, che non si sono fatti troppi scrupoli ad andare in canonica.

«Spiace»,
spiega don Dario Magro che ha subito informato i carabinieri e avvisato i cittadini attraverso Facebook, «perché hanno portato via quanto la gente dona con il cuore. E la comunità di Marcon è sempre attenta e generosa». Le indagini sono in corso. (a.rag.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon