Quotidiani locali

mirano 

Trasporti scolastici arrivano fondi per 400 mila euro

MIRANO. Quasi 400 mila euro per i trasporti scolastici. Il ministero dell’Ambiente ha approvato il finanziamento per incentivare l’uso dei trasporti pubblici, in prossimità delle scuole. Il progetto...

MIRANO. Quasi 400 mila euro per i trasporti scolastici. Il ministero dell’Ambiente ha approvato il finanziamento per incentivare l’uso dei trasporti pubblici, in prossimità delle scuole. Il progetto era stato presentato dal Comune di Mirano con Mira, Campagna Lupia e Spinea, oltre che con Avm spa, per agevolare i percorsi casa-scuola e casa-lavoro e prevede due linee d’intervento.

Da una parte la riorganizzazione delle fermate nella zona delle scuole, al capolinea della stazione. Gli spazi, per evitare le situazioni rischiose dovute all’alta concentrazione di studenti negli gli orari di punta, verranno riorganizzati. I percorsi ciclopedonali che gli studenti fanno al mattino per recarsi a scuola resi più sicuri, così come le aree di parcheggio delle auto e delle biciclette, oltre alle zone di fermata dei bus. L’altra linea di intervento prevede un’area attrezzata con parcheggi per auto e bici, una fermata degli autobus in via della Vittoria (zona ex-Gatti) e una nuova rotatoria tra via Vittoria
e via Pestrino. Per l’intero progetto il ministero darà 225 mila euro. Più 150 mila che metterà il Comune. «Siamo soddisfatti», dice», dice la sindaca Maria Rosa Pavanello, «per questo pacchetto di opere che dà mobilità e strade più sicure e rispettose dell’ambiente». (s.bet.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon