Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

A4, altra giornata infernale

FOSSALTA. Ancora una giornata dannata in autostrada A4 sia nella carreggiata verso Padova che in quella verso Trieste, proprio nel giorno in cui torna di moda il casello di Alvisopoli-Bibione. Due i...

FOSSALTA. Ancora una giornata dannata in autostrada A4 sia nella carreggiata verso Padova che in quella verso Trieste, proprio nel giorno in cui torna di moda il casello di Alvisopoli-Bibione. Due i fatti che hanno provocato code, rallentamenti e travasi di bile a centinaia di automobilisti bloccati sulle carreggiate. Ieri alle 7 del mattino la nebbia e un mezzo in panne hanno creato due chilometri di coda nel tratto compreso tra San Michele al Tagliamento e Fossalta di Portogruaro. Ma il p ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

FOSSALTA. Ancora una giornata dannata in autostrada A4 sia nella carreggiata verso Padova che in quella verso Trieste, proprio nel giorno in cui torna di moda il casello di Alvisopoli-Bibione. Due i fatti che hanno provocato code, rallentamenti e travasi di bile a centinaia di automobilisti bloccati sulle carreggiate. Ieri alle 7 del mattino la nebbia e un mezzo in panne hanno creato due chilometri di coda nel tratto compreso tra San Michele al Tagliamento e Fossalta di Portogruaro. Ma il peggio si sarebbe presentato verso le 12, quando l’autostrada a Latisana, sulla carreggiata Est verso Trieste, è stata chiusa per un tamponamento avvenuto tra tre mezzi pesanti nella zona di Gonars, non lontano da un’area di servizio. A seguito dello scontro un autotrasportatore è rimasto ferito e trasferito in elicottero a Udine, e non rischia la vita.

A seguito della chiusura della carreggiata orientale si sono formate lunghe code anche in territorio veneziano, nel tratto compreso tra Fossalta (il Comune più martoriato ieri) e San Michele Bibione. I rallentamenti si sono poi protratti per tutta la giornata. Intanto arriverà la settimana prossima alla Camera, dopo il via libera al Senato, l’emendamento contenuto nella Legge di Bilancio 2018 che serve al Veneto e al Friuli Venezia Giulia per costituire la NewCo, società interamente pubblica che dovrebbe subentrare fino al 2038 nella gestione della A4. (r.p.)