Quotidiani locali

E il Comune di Cavallino Treporti dà al chirurgo la cittadinanza onoraria

CAVALLINO. L’amministrazione comunale di Cavallino-Treporti ha deciso di conferire la cittadinanza onoraria al dottor Paolo Madeyski, attuale candidato a sindaco di San Donà per il centrodestra,...

CAVALLINO. L’amministrazione comunale di Cavallino-Treporti ha deciso di conferire la cittadinanza onoraria al dottor Paolo Madeyski, attuale candidato a sindaco di San Donà per il centrodestra, medico chirurgo che da anni organizza sul litorale serate gratuite per la prevenzione di numerose patologie. L’importante riconoscimento al primario, che dal 1994 è responsabile dell’unità operativa di Chirurgia generale della casa di cura Rizzola di San Donà, sarà consegnato mercoledì 13 dicembre alle 18.30 in occasione dell’anniversario dall’insediamento del consiglio Comunale di Cavallino-Treporti.

Benemerenze civiche alla memoria saranno consegnate ai parenti degli scomparsi cittadini: Claudio Castelli, Arnaldo Trevisan (giovane poliziotto di Mirano, fratello dell’ex sindaco Alberto, che fu ucciso in uno scontro a fuoco davanti alla stazione ferroviaria di Padova), Giacomo Fuin. La benemerenze civica sarà invece riconosciuta al vivaista Artiano Bodi, già presidente dell’Associazione Diabetici che sul litorale conta circa 300 associati,
al giornalista e storico ufficiale del Comune Furio Lazzarini, e al delegato Uildm Gianfranco Bastianello.


Infine gli encomi andranno a Giuseppina Cimarosto e Ada Enzo, equipaggio femminile della mascareta viola alla Regata Storica del 1953, e a Giuseppe Enzo. (f.ma.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik