Quotidiani locali

Cimitero, spariscono anche i Babbo Natale

MARTELLAGO. Non solo soldi, fiori e borsette. In cimitero si rubano pure i Babbo Natale. Verrebbe da dire che tutto fa brodo per i ladri, perché la domanda sorge spontanea: che te ne fai di un...

MARTELLAGO. Non solo soldi, fiori e borsette. In cimitero si rubano pure i Babbo Natale. Verrebbe da dire che tutto fa brodo per i ladri, perché la domanda sorge spontanea: che te ne fai di un oggetto del genere, che ha alle spalle pure qualcosa di affettivo, di legame tra delle persone? Eppure al cimitero di Maerne è capitato pure questo; in passato, c’era chi segnalata vasi spariti, auto aperte mentre i malcapitati andavano a trovare i propri cari, borsette sottratte.

Stavolta è sparito un Babbo Natale dalla tomba di una donna; ad accorgersene è stata la figlia della defunta, andata al camposanto per trovarla e si è accorta che quell’oggetto, messo lì solo qualche ora prima, non c’era più. Era un modo per ricordare il Natale prossimo ad arrivare, per sentirsi ancora più vicini in questo periodo dell’anno dove le famiglie si riuniscono. Invece qualcuno ha pensato bene di prenderselo e portarselo
via, approfittando di non sentirsi osservato o quando inizia a calare la luce del giorno. Stavolta è successo a Babbo Natale, in precedenza, però, dei cittadini hanno fatto notare come altri pupazzetti e ricordi simili siano stati fatti sparire sempre dallo stesso cimitero.(a.rag.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro