Quotidiani locali

il contestato deposito di gpl 

Socogas, bufera sull’incontro stampa a Mestre

Fa infuriare il Comitato la decisione della società di indire la conferenza fuori Chioggia

CHIOGGIA. Caratteristiche tecniche e dispositivi di sicurezza al centro della conferenza stampa che Socogas e Costa Bioenergie terranno stamattina, a Mestre-Marghera, nella sala argento di Confindustria.

Un luogo “estraneo” all’argomento trattato, che ha già provocato qualche perplessità in città. Finora Socogas ha tenuto solo due incontri pubblici con la stampa, malgrado si parli dell’impianto gpl ormai quasi a livello quotidiano, ma li ha tenuti in città. Ora la scelta di Marghera, ospiti di Confindustria, provoca il risentimento del comitato No Gpl che ne legge un oltraggio a Chioggia. «Che senso ha parlare delle norme di sicurezza a Marghera?», si chiede Roberto Rossi, presidente del comitato, «c’è una città che da un anno e mezzo attende risposte, che doveva avere informazioni ben prima che partisse il progetto, come prevede la legge Seveso, che pone quesiti precisi proprio sulla sicurezza e la ditta che fa? Decide di parlare e lo fa a distanza. È una mancanza di rispetto verso i 50 mila abitati di Chioggia che attendono la possibilità di un confronto pubblico con la società. Viene da pensare che forse sia più semplice parlare in un luogo “amico”, senza un pubblico scomodo e senza domande troppo precise».

Nella scaletta sono previsti interventi sulle motivazioni che hanno portato a scegliere Val da Rio, sulle caratteristiche tecniche, sui dispositivi di sicurezza e sulle autorizzazioni. Ne parleranno il fondatore di Socogas e amministratore unico di Costa Bioenergie Renzo Zucchi, il direttore
generale di Socogas Giampaolo Zucchi, un tecnico analista del rischio e l’avvocato Massimo Rutigliano. Il direttore di Assocostieri Dario Soria racconterà l’esperienza avvenuta altri porti italiani in cui convivono navi gasiere e traffici commerciali da molti anni. (e.b.a.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista