Quotidiani locali

Pista ciclabile collegherà Torre di Mosto a Staffolo

TORRE DI MOSTO. Realizzazione della pista ciclabile che collegherà Torre di Mosto a Staffolo e messa in sicurezza della riva arginale nel tratto del canale Brian che è utilizzato come campo di gara...

TORRE DI MOSTO. Realizzazione della pista ciclabile che collegherà Torre di Mosto a Staffolo e messa in sicurezza della riva arginale nel tratto del canale Brian che è utilizzato come campo di gara internazionale per la pesca. Sono i due interventi che vedono coinvolti insieme il Comune e il Consorzio di bonifica Veneto Orientale. Nel caso del Brian, in collaborazione anche con la Fipsas. Per la pista ciclabile lungo la provinciale 57 tra Torre di Mosto e Staffolo, i lavori sono stati assegnati alla ditta Demo Costruzioni, a seguito della gara d’appalto promossa dal consorzio di bonifica. L’importo complessivo dell’opera è di 665 mila euro. La consegna dei lavori, con il conseguente avvio del cantiere, dovrebbe avvenire nella prima decade di dicembre.

Il primo intervento riguarderà il tombamento della canaletta irrigua Stretti Nord, sul cui sedime sarà realizzata la pista ciclabile. Il Comune, il Consorzio di bonifica e la
Fipsas hanno firmato, invece, una convenzione per la realizzazione dei lavori di messa in sicurezza del campo di gara per la pesca sul canale Brian, nei tratti compresi tra le idrovore Staffolo e Boccafossa. Si tratta di ripristinare la banchina arginale gravemente erosa. (g.mon.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista