Quotidiani locali

Chioggia 

Domani vertice del litorale veneto

Convegni e assemblea plenaria per la firma del contratto di Costa 

CHIOGGIA . Assemblea plenaria domani a Chioggia per la sottoscrizione del Contratto di costa che permetterà a tutte le realtà del litorale veneziano di agire come un’unica entità per affrontare le problematiche comuni.

Per l’occasione arriverà in città il sottosegretario del ministro per l’ambiente Barbara Degani, in sostituzione del ministro Gian Luca Galletti impedito per impegni istituzionali. L’evento è organizzato dall’amministrazione comunale di Chioggia, ente capofila del Contratto di costa e componente della conferenza dei sindaci del litorale veneto, e vi parteciperanno tutti gli amministratori dei comuni della costa. L’intenso pomeriggio di lavori si aprirà alle 15 con i saluti delle autorità a cui seguiranno, alle 15.30, gli interventi sui temi “I Contratti di fiume e l’impegno del Ministero dell’ambiente”, con la relazione via skype di Carlo Maria Medaglia, capo della segreteria tecnica del ministero; “Le problematiche, politiche e strumenti delle zone costiere” con i ricercatori dell’Ispra; “Verso il Contratto di costa veneta: motivazioni, obiettivi, metodo e proposte tematiche per la discussione con gli attori territoriali” con Philippe Pypaert, capo dell’unità scientifica dell’Unesco di Venezia.

Alle 17.30 si aprirà una tavola
rotonda sul “Contratto di costa come nuovo modello di multi network governance”, moderata dal sindaco di San Michele al Tagliamento, Pasqualino Codognotto, presidente della Conferenza dei sindaci. L’evento si chiuderà con gli interventi del pubblico e le conclusioni. (e.b.a.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista