Quotidiani locali

a mira, oriago, campagna lupia e dolo 

Banchetti, cavalli e alberi di Natale

Oggi tante iniziative in Riviera pensate per le famiglie e i piccoli

MIRA. Oggi saranno quasi una centinaio gli stand espositivi che apriranno alle 9 lungo il Naviglio a Mira in occasione dei “Mercatini Natalizi” che si terranno in Riviera Matteotti a Mira, Piazza Municipio, via Gramsci, Piazza Marconi e via Nazionale per tutta la giornata fino alle 19. Ci saranno bancarelle con prodotti artigianali e della tradizione natalizia.

Alle 10 l’edizione “Corri con Babbo Natale”. Alle 14 “4 passi con i tuoi commercianti” con animazioni e fiabe. Sempre alle 14 ci sarà la possibilità per i bambini e le famiglie di andare a cavallo per le vie di Mira grazie ad un servizio di carrozze e calessi appositamente organizzati dalla Pro Loco. Alle 15 animazione con artisti di strada. Meglio fare attenzione alle deviazioni viarie.

Gli appuntamenti natalizi però non si fermano qui. Torna infatti ad Oriago il “Bazar di Natale” organizzato dalla scuola steineriana. Si aprirà oggi alle 10 e durerà fino alle 19. Ci saranno stand di vendita di oggetti fatti dai genitori dei bambini.

A Campagna Lupia partirà invece la manifestazione “Accendiamo il Natale” organizzata da alcuni imprenditori della zona. Sarà acceso un albero di Natale artistico nella piazza centrale del paese. Domani ci sarà la mostra del libro al centro civico, inizio alle 20, 30.

Non mancano infine le polemiche a Dolo da parte dei commercianti ambulanti del mercato rionale in via Guolo per la decisione del Comune di realizzare una pista da pattinaggio sul ghiaccio in occasione delle festività. «Questa pista
ha cancellato il posto a 16 banchi su 150», spiega Enzo Tuis dell’associazione commercianti ambulanti Anva, «Chiediamo che queste iniziative vengano fatte con più attenzione. Il Comune di Dolo comunque ci ha assicurato che per questi banchi una soluzione verrà trovata». (a. ab)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista