Quotidiani locali

ceggia 

Nuove case, parco e aree sosta al posto degli ex vivai Ricatto

CEGGIA . Nuove case al posto degli ex vivai Ricatto di via Noghera. Il consiglio di Ceggia ha approvato, in via definitiva, il Piano urbanistico attuativo per il recupero della zona in cui sorgerà un’...

CEGGIA . Nuove case al posto degli ex vivai Ricatto di via Noghera. Il consiglio di Ceggia ha approvato, in via definitiva, il Piano urbanistico attuativo per il recupero della zona in cui sorgerà un’area residenziale. Oltre che ottenere il recupero di un’area abbandonata del paese, il Comune otterrà la cessione di un’area verde da trasformare in parco urbano. Il M5S, con il portavoce Sergio Ortolan, ha presentato un’osservazione, giudicando tale acquisizione non conveniente.

Per il M5S non solo il Comune dovrà sostenere le spese di manutenzione, ma l’acquisizione comporterà anche il mancato introito di una cospicua somma di oneri di urbanizzazione. Il M5S ha proposto di acquisire solo la fascia necessaria per la messa in sicurezza della
sede stradale. Ma il Comune ha optato per l’acquisizione. Il sindaco Mirko Marin ha spiegato che l’area, oltre che come parco sarà usata come parcheggio ombreggiato. Inoltre, la proprietà dell’area serve a sistemare il pericoloso innesto su via Noghera dall’ecocentro. (g.mon.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista