Quotidiani locali

IN SEI COMUNI 

E-Distribuzione controllerà 40 km di linee elettriche

SCORZÈ. Parte il controllo delle linee elettriche aeree da parte di E-Distribuzione, la società del gruppo Enel responsabile della gestione della rete.Saranno ispezionati 11 mila chilometri per un...

SCORZÈ. Parte il controllo delle linee elettriche aeree da parte di E-Distribuzione, la società del gruppo Enel responsabile della gestione della rete.

Saranno ispezionati 11 mila chilometri per un totale di 700 ore di volo. E pure anche il Veneziano, sino al 22 gennaio, sarà interessato dall’attività; infatti si controlleranno 40 chilometri di linea di media tensione fra Campagna Lupia, Cavarzere, Cona, Pianiga, Santa Maria di Sala, Vigonovo e Scorzè, comune dov’è presente il Centro di addestramento operativo di E-Distribuzione. L’obiettivo è ridurre il numero di vuoti di corrente e migliorare la qualità del servizio elettrico; attraverso i riscontri durante i sorvoli, incrociati con l’analisi della rete e la sua manutenzione, con strumenti a infrarossi e a ultrasuoni, i tecnici puntano a verificare “lo stato di salute” delle proprie linee elettriche e, dove necessario, predisporre piani d’intervento per prevenire molte cause di potenziali disservizi.

«Tutto questo», spiega il responsabile Esercizio Rete E-Distribuzione Triveneto Luca Tanzi, «è fondamentale per garantire la continuità e la qualità del servizio. È un tipo d’intervento che presenta molti vantaggi
e nel corso degli anni ci ha permesso di ridurre, in modo importante, i tempi necessari per i controlli, aumentandone l’accuratezza ed evitare ai cittadini la necessità d’interruzioni programmate». In queste settimane, il servizio non sarà sospeso.

Alessandro Ragazzo

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista