Quotidiani locali

La Salute, proprietari a messa i ladri rubano anelli e monili

SAN STINO. Ancora furti nel territorio di San Stino di Livenza e Concordia Sagittaria, mentre un nuovo tentativo è andato a vuoto nelle campagne di San Michele in questi giorni. Allarme diffuso in...

SAN STINO. Ancora furti nel territorio di San Stino di Livenza e Concordia Sagittaria, mentre un nuovo tentativo è andato a vuoto nelle campagne di San Michele in questi giorni. Allarme diffuso in tutto il territorio, la gente si chiude in casa dopo il tramonto. Il cima è pesante. Ennesimo raid ladresco a La Salute di Livenza il sabato. La solita banda, o il solito bandito solitario, si è ancora intrufolato in casa durante la celebrazione della messa prefestiva ed è andato a colpire, facendosi beffe delle forze dell’ordine che avevano preparato un apposito servizio. I ladri si sono impossessati di anelli e monili in oro, probabilmente per rivenderli nei negozi compro-oro.

Sono entrati secondo un piano collaudato, danneggiando gli infissi. A Concordia in questi giorni in azione due bande. La prima banda ha svaligiato un’abitazione in via Spareda, a ridosso del centro; la seconda, invece, ha fatto razzia nelle abitazioni
di Teson, nella zona di via Bandoquerelle. Allarme invece nelle campagne alle porte di San Michele al Tagliamento, dove un uomo ha chiamato il 112 nella serata di giovedì. Qualcuno infatti ha abbattuto la recinzione della sua proprietà, in aperta campagna. (r.p.)



TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista