Quotidiani locali

iniziativa dell’usl 3  

Lenzuoli per la sicurezza stradale

Da domani saranno esposti in ospedali e distretti sanitari  

Anche la Usl 3 Serenissima aderirà da domani all’iniziativa di sensibilizzazione per la giornata mondiale dedicata alle vittime della strada. Saranno esposti dei lenzuoli bianchi in luoghi ben visibili di sedi ospedaliere o distrettuali, come quelli usati per coprire i corpi delle vittime dopo un incidente.

I lenzuoli misureranno 2 metri per 1, 6, e sarà esposto anche un grande cartellone con tutti i comportamenti da attuare alla guida. Indossare sempre la cintura di sicurezza, farla indossare agli altri che viaggia nell’auto, indossarla anche in autobus, usare il seggiolino per i bambini in auto, fermarsi in prossimità delle strisce pedonali se qualcuno deve attraversarle, da pedone e ciclista indossare sempre indumenti e accessori bianchi o rifrangenti al buio, non uso il cellulare alla guida, non superare il limite di velocità, non guidare dopo aver bevuto alcolici, non salire in auto con chi guida dopo aver bevuto alcolici, non fare sorpassi azzardati e non essere aggressivo alla guida. Lenzuola e punti informativi saranno presenti a Mestre all’Ospedale dell’Angelo, al Dipartimento Prevenzione di Piazzale Giustiniani e al distretto di Favaro, quindi nelle strutture ospedaliere di Mirano, Dolo, Chioggia e Cavarzere.

«I dati Istat ci confermano che nel 2016 sono aumentati gli incidenti stradali a causa di comportamenti
scorretti durante la guida», sottolinea il direttore generale dell’Usl 3, Giuseppe Dal Ben. «L’Usl 3 sposa appieno questa iniziativa regionale di sensibilizzazione a un comportamento corretto alla guida, con il supporto anche del nostro Dipartimento di Prevenzione». (s. b.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro