Quotidiani locali

nuova ondata di furti 

Ladri in un panificio di Jesolo e nelle vie al buio a San Donà

JESOLO. Furti al lido, i ladri in azione tra appartamenti e case sfitte, ma anche attività commerciali. L’ondata di furti è passata dal Sandonatese e Basso Piave fino al litorale che era rimasta la...

JESOLO. Furti al lido, i ladri in azione tra appartamenti e case sfitte, ma anche attività commerciali. L’ondata di furti è passata dal Sandonatese e Basso Piave fino al litorale che era rimasta la zona finora meno colpita dal fenomeno dei furti.

Ieri mattina all’alba, la vigilanza privata Axitea è arrivata al panificio Dolce Forno di via Bafile 90. Ha notato la porta aperta sul retro e ha effettuato un controllo all’interno. La cassa era già stata strappata dal bancone e gettata sul pavimento.

Nel frattempo sono stati contattati gli agenti del commissariato, ma i ladri sono stati messi in fuga e si sono dileguati. Non dovrebbero essere riusciti a rubare nulla, anche se i titolari stanno controllando. Nella stessa notte altri raid sono stati compiuti in zona piazza Milano, in alcuni appartamenti, e poi in un ristorante di via Olanda.

In quasi tutti i casi i predoni sono dovuti fuggire dopo aver desistito perché sono suonati allarmi o qualcuno si è accorto dei loro movimento. Spesso si sono accontentati di rubare anche solo generi alimentari.

Si parla di una coppia di malviventi, agili e veloci che sono stati visti scappare lungo le strade del lido.

A San Donà, i ladri sono stati segnalati nella zona del cimitero, quindi in via Nenni e Treves poco distante. Tutte strade che in questi giorni sono rimaste senza luce, probabilmente a causa di un guasto all’illuminazione pubblica.

I residenti hanno evidenziato questa situazione di potenziale pericolo e infatti i ladri ne hanno approfittato. I furti avevano colpito in particolare
la zona del centro di San Donà, in via Eraclea e Mazzini. Poi i malviventi si sono allargati anche a Fossalta di Piave ed Eraclea Paese.

Il modus operandi è sempre lo stesso: cercano case senza i residenti all’interno e in zone poco illuminate e frequentate. (g.ca.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista