Quotidiani locali

TRADIZIONI

Al via la festa di San Martino

Bambini in corteo e dolci dedicati al buon samaritano. Tanti eventi in centro storico e terraferma

VENEZIA. Fine settimana all'insegna della festa di San Martino, tradizione molto amata in città. Venerdì mattina i bambini veneziani hanno marciato, con coperti e strumenti rumorosi, e divertenti, per il tradizionale "Bater San Martin". Alle 10.30 a Marghera sono stati invece consegnati i tradizionali dolci di San Martino agli alunni delle scuole materne di Marghera e Catene nella sala consiliare della Municipalità di Marghera, evento organizzato dalla associazione Nuova Catene Futura, in collaborazione con Vela Spa).

"Bater San Martin", i bambini protagonisti a Venezia "Bater San Martin" resta una festa che diverte i bambini. Ecco un gruppo di bimbi veneziani intenti a marciare con i loro strumenti rumorosi, e divertenti, nella zona di San Polo (video di Carlo Mion)Leggi l'articolo

A Venezia, sabato 11, a partire dalle ore 15, si terrà la festa di San Martino in Campo San Giovanni in Bragora, nel sestiere di Castello; domenica 12, invece, ci sarà la festa di San Martino organizzata dall'associazione Rialto Mio in Pescheria a Rialto. Al Lido, sempre sabato 11, l'associazione Proloco Lido di Venezia e Pellestrina organizza una festa di San Martino in via Sandro Gallo, a partire dalle ore 15.45. A Mestre, sabato, in via Mestrina, a partire dalle ore 9 fino alle 20, si terrà “Arriva San Martino”, una manifestazione e mostra-mercato promossa da Confcommercio, con mercatino, e spettacoli a tema. Nel pomeriggio, dalle ore 16.30, ci sarà invece la festa “Viva San Martino”, con giochi (tiro alla fune, corsa con i sacchi, cerbottane) e laboratori (i San Martino volanti). A Marghera, la scuola dell'infanzia Madonna della Salute di Catene, organizza giochi e animazioni per bambini sabato 11, a partire dalle ore 15.30, e, domenica 12, sempre alle 15.30, una recita dei bambini che frequentano la materna, con l'arrivo di San Martino a cavallo e, a seguire, ancora giochi e animazioni. A Ca' Sabbioni, invece, in piazza Cosmai, sabato 11, dalle ore 15 alle 18, ci sarà una sfilata a tema dei bambini delle scuole San Pio X e S.B. Bosco, con musica, intrattenimento e grande gara con premiazione di dolci di San Martino artigianali. Questa manifestazione è organizzata dall'associazione “Progetto scuola cultura”.

A Chirignago, in piazza San Giorgio, ci sarà la festa di San Martino (giunta alla sua terza edizione) sabato e domenica, dalle 9 alle 20, con vendita di prodotti agricoli stagionali, castagnata con vino novello, cavalli, carrozze e zucchero filato. Anche a Zelarino, a Forte Mezzacapo (in via Scaramuzza) l'intero fine settimana sarà dedicato alla festa di San Martino, all'insegna delle tradizioni, dei prodotti agricoli del territorio e dell'artigianato locale. La festa inizierà alle ore 14.30 di sabato 11: ci saranno giri in risciò per bambini, dalle 15.30 una mostra micologica a cura del gruppo micologico Bruno Cetto e l'apertura del Museo della civiltà contadina, poi, a partire dalle 17, castagne, vino e polenta taragna; alle 19.45, infine, cena a base di prodotti tipici locali (fino ad esaurimento posti; per prenotare chiamare il numero 331-1365298). Domenica 12, invece, oltre ai giri in risciò e alle visite alla mostra micologica e al Museo contadino, si terrà, alle ore 13, un pranzo con prodotti tipici e, alle 18, la chiusura della festa con danze popolari.

Infine, a Campalto, si terrà nel fine settimana la XVII edizione della festa organizzata dall'associazione Campalto Viva “San Martino in strata”. Sabato 11, alle ore 10, al Centro polifunzionale Pascoli, in Piazzale San Benedetto, apriranno il 12° mercatino della masseria e antiquariato “Faxemo San Martin” e la mostra “Campalto e Venexia 'ligae' nei mestieri de 'na volta e de 'desso”, mentre all'asilo Sant'Antonio, sempre alle 10, ci sarà lo spettacolo per più piccoli “C'era una volta una notte...”. Alle ore 15, al Patronato San Benedetto, ci sarà un momento di preghiera e rievocazione del gesto di San Martino, cui seguiranno giochi e la tradizionale pesca di beneficenza; per i più piccoli ci sarà anche il trenino lillipuziano. Domenica 12, in via Orlanda e via Tiburtina, si terrà la mostra mercato di San Martino, con 110 espositori di prodotti artigianali e ed enogastronomici, accompagnata da spettacoli di artisti di strada e gruppi musicali; sarà ancora aperta al pubblico la mostra “Campalto e Venexia 'ligae' nei mestieri de 'na volta e de 'desso”, mentre alle 17.45 alla Chiesa di San Benedetto andrà in scena “La teiera di Shezan” di e con Alexander De Bastiani. Gran finale con le estrazioni della lotteria alle ore 18.30.

Deviazioni previste per il traffico in zona.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista