Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Barca contro gli scogli a Caorle, coppia salvata dai pompieri

La barca vista dall'elicottero dei pompieri (foto vigili del fuoco)

L'imbarcazione a vela è rimasta incagliata per il maltempo. Impossibile soccorrere i due francesi via mare, è dovuto intervenire l'elicottero

CAORLE. Marito e moglie francesi, a bordo di una barca a vela rimasta incagliata a circa 12 metri dal molo di ponente del fiume Livenza a Porto Santa Margherita di Caorle, sono stati soccorsi e salvati nel pomeriggio di domenica dai vigili del fuoco.

Maltempo a Caorle, i soccorsi alla barca incagliata

L’allarme era stato dato dalla Capitaneria di porto alle ore 16, ma per l’impossibilità di prestare soccorso via mare, i vigili del fuoco sono intervenuti con l’elicottero Drago 82. Un elisoccoritore è stato calato sulla barca e un altro sul molo. Costatate le buone condizioni dei coniugi, e con l’appoggio della squadra dei vigili del fuoco volontari di Caorle, è stata predisposta una fune guida tramite la quale sono stati recuperati i due malcapitati. La coppia, una volta sul molo, è stata soccorsa e visitata dal personale del 118.