Quotidiani locali

campagna lupia 

Vandali in azione nel cimitero di Lughetto

CAMPAGNA LUPIA. Atti vandalici nei cimiteri di Lughetto e Calcroci di Camponogara negli ultimi giorni, quando sono state prese di mira le tombe dei defunti dalle quali sono spariti fiori e in...

CAMPAGNA LUPIA. Atti vandalici nei cimiteri di Lughetto e Calcroci di Camponogara negli ultimi giorni, quando sono state prese di mira le tombe dei defunti dalle quali sono spariti fiori e in qualche caso gli stessi fiori sono stati gettati dappertutto.

Ad accorgersi di quello che era successo, in una decina di tombe sono stati gli stessi residenti che hanno dovuto fare i conti con quello che i vandali e i ladri avevano combinato.

«Si tratta di atti davvero deprecabili – dicono alcune donne – Chi compie questi gesti è al di sotto della dignità».

Nei giorni scorsi colpi alle tombe erano stati fatti ai cimiteri di Mira. E in particolar modo in quelli di Gambarare e Oriago.

I fiori razziati dalle tombe, sia di stoffa che di plastica vengono poi rivenduti al mercato nero ai commercianti
disonesti a qualche decina di chilometri da dove sono stati rubati, che a loro volta li vendono a basso costo.

Il Comune di Mira dal canto suo ha promesso controlli più assidui ai cimiteri e anche verifiche utilizzando telecamere e vigilantes privati. (a. ab.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista