Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Alisea-Veritas gestore del servizio di raccolta rifiuti

TORRE DI MOSTO. Il Comune di Torre di Mosto affida all’esterno il servizio di bollettazione e riscossione della Tari. A occuparsene, dal 2018, sarà il gestore del servizio di raccolta rifiuti, ovvero...

TORRE DI MOSTO. Il Comune di Torre di Mosto affida all’esterno il servizio di bollettazione e riscossione della Tari. A occuparsene, dal 2018, sarà il gestore del servizio di raccolta rifiuti, ovvero Alisea-Veritas. Sarà incentivata anche la lotta all’evasione. L’affidamento è stato deciso dal consiglio comunale, su proposta dell’assessore Nello Pasquon. Il costo del servizio è previsto in 11 mila euro e sarà spesato dalla riduzione del tasso di insolvenza, che nella gestione da parte dell’ente comunale si aggira tra l’8 e il 10 per cento, rispetto al 5 per cento su cui di solito si attesta con la riscossione di Alisea. Dubbi sull’esternalizzazione della bollettazione sono stati espressi dal consigliere Gianni Artico (Civica per Torre), riguardo a dove i cittadini potranno rivolgersi per chiarimenti e alla gestione di chi deve sanare gli arretrati.

«Ci sarà la presenza di un addetto di Alisea una mattina a settimana», ha assicurato il sindaco Giannino Geretto, «e ci siamo raccomandati che ci sia ancora la possibilità di rateizzare, tenendo conto di quali sono le esigenze del cittadino, ragionandone anche con l’amministrazione comunale». (g.mon.)