Quotidiani locali

portogruaro 

Cordoglio per la morte di Paola Camponogara

Sabato l’addio al primo avvocato donna del mandamento scomparsa all’età di 64 anni

PORTOGRUARO. Grande cordoglio per la morte dell’avvocato Paola Camponogara morta giovedì notte a 64 anni. Si era sentita male in piena notte nella sua casa di Lison, ed è deceduta nell’auto del marito che la stava portando di corsa in ospedale.

L’avvocato divideva lo studio con Igor Visentin, in borgo Sant’Agnese, ed è stato il primo avvocato donna del mandamento e la prima vicepretore donna della Pretura di Portogruaro, poi soppressa. Paola Camponogara verrà ricordata con un rito laico sabato 4 novembre, alle 15 nel cimitero di Muscoli, frazione di Cervignano. Paola era figlia di Dino Camponogara, storico partigiano e poi politico di prestigio nazionale nelle file del Pci. Lascia nel dolore il marito, un collega, e due figli ormai adulti. La Camera degli avvocati di Portogruaro, attraverso il suo presidente Sara Lena, ha espresso il cordoglio suo e dei colleghi per la tragica scomparsa della donna. Nata il 7 giugno 1952 a Venezia, dopo aver svolto la pratica presso lo studio dell’avvocato Giovanni Geremia, Paola Camponogara è diventata avvocato il 2 ottobre 1979. Ha sempre esercitato la professione a Portogruaro, prima insieme al collega Giorgio Monastra e poi con l’avvocato Igor Visentin. Vicepretore onorario alla Pretura di Portogruaro per molti anni, è stata la prima avvocato donna del mandamento di Portogruaro, in un periodo in cui la professione era ancora prettamente o quasi maschile. «Si è sempre distinta per la grande professionalità, la non comune capacità e passione per il proprio lavoro, soprattutto nell’ambito del diritto di famiglia. Una
collega brillante», ha ricordato il presidente Sonia Lena, «un punto di riferimento e per molti anche una cara amica. Una persona colta attenta ai temi sociali, sempre disponibile al dialogo e al confronto. Una persona di cui tutti noi conserveremo sempre un caro ricordo». (r.p.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista