Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Tre giovani sorpresi con la droga in treno

PORTOGRUARO. Sorpresi con la droga mentre viaggiavano sul treno regionale diretto a Venezia Santa Lucia, nei guai sono finiti tre studenti residenti nel sandonatese che frequentano di Portogruaro. L’...

PORTOGRUARO. Sorpresi con la droga mentre viaggiavano sul treno regionale diretto a Venezia Santa Lucia, nei guai sono finiti tre studenti residenti nel sandonatese che frequentano di Portogruaro. L’operazione antidroga è stata portata a termine dalla Polfer portogruarese. Il sequestro di droga, alcune decine di grammi di sostanza stupefacente leggera (marjiuana) è avvenuto nel tardo pomeriggio di martedì.

Da qualche giorno, su disposizione del Compartimento di Venezia, anche la Polfer di Portogruaro ha organizzato servizi specifici antidroga sui treni che viaggiano nelle tratte di competenza, che sono la Portogruaro – Trieste, la Portogruaro – Casarsa fino a Teglio Veneto; e la Portogruaro – Treviso fino a Oderzo. L’attenzione degli agenti saliti sul treno alla stazione di Portogruaro si è concentrata su un gruppo di tre ragazzi, tutti maggiorenni, che alla vista degli stessi hanno manifestato cenni di nervosismo. Quando i poliziotti ferroviari hanno chiesto loro i documenti sono spuntati grammi di droga per uso personale. (r.p.)