Quotidiani locali

spinea 

Addio pini marittimi in via Rossignago «Saranno sostituiti»

SPINEA. Giù i pini marittimi di via Rossignago. Continuano a far discutere gli abbattimenti programmati degli alberi di Spinea, ma le piante in questione stanno provocando danni e il Comune...

SPINEA. Giù i pini marittimi di via Rossignago. Continuano a far discutere gli abbattimenti programmati degli alberi di Spinea, ma le piante in questione stanno provocando danni e il Comune garantisce che sarà fatta adeguata sostituzione: i lavori, domani, riguarderanno il taglio dei pini davanti l’asilo nido Piccole Querce, in via Rossignago. Crescendo, i pini marittimi hanno rovinato con le radici il piazzale, causando notevoli spese e rovinando anche alcuni sottoservizi (tubi dell’acqua, gas e fognature). «Un parcheggio così sconnesso deve essere risistemato per garantire la pubblica incolumità», spiegano dal Comune, «fondamentale se si calcola che nei pressi di tale parcheggio sorge l’asilo nido».

«Gli alberi sono importantissimi per Spinea», assicura però il consigliere delegato ai parchi Paolo Barbiero, «per questo abbiamo già messo a bilancio la piantumazione dello stesso numero
di alberi che saranno abbattuti domani. Per ogni piano abbattuto, Spinea avrà un nuovo albero».

Sempre per garantire l’incolumità pubblica nelle giornate di lunedì 30 e martedì 31 ottobre saranno sistemate alcune pericolose sconnessioni intorno al municipio. (f. d. g.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista