Quotidiani locali

A Noale progetto anti-tumore

NOALE. Cambiare i connotati al cancro si può. Uno slogan, una speranza per un’iniziativa, Punto&Virgola”, che oggi alle 17 si terrà in Palazzo della Loggia a Noale. Si tratta di un progetto con l’obi...

NOALE. Cambiare i connotati al cancro si può.

Uno slogan, una speranza per un’iniziativa, Punto&Virgola”, che oggi alle 17 si terrà in Palazzo della Loggia a Noale. Si tratta di un progetto con l’obiettivo di aiutare i pazienti oncologici a scoprire e amare la loro nuova immagine.

A idearlo è stata Luana Martignon, professionista di Monteforte d’Alpone (Verona), che ha lavorato nel campo della comunicazione e ha combattuto contro la malattia spegnendosi l’11 settembre 2016.

Nel Veronese, quaranta signore si sono incontrate, passando una giornata, dove, tra risate e commozione, hanno condiviso paure e dolori, ma, con il cuore più leggero, hanno anche scattato delle foto, per ricordare loro che sono ancora belle, nonostante quanto successo.

A Noale, l’esperimento si è svolto in un contesto più raccolto: una decina di donne e un uomo coraggioso si sono ritrovati per vivere la stessa esperienza.

Nel pomeriggio, con il Coro Thomas Tallis, immagini e progetto saranno
presentati ai cittadini, mentre la mostra con le foto scattate di recente si potrà visitare sino al 19 novembre.

L’ingresso è previsto nelle giornate di venerdì, sabato, domenica e festivi dalle 10. 30 alle 12. 30 e dalle 16. 30 alle 19. 30.

Alessandro Ragazzo

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista