Quotidiani locali

spinea 

Vandali in azioni al parco giochi

L’ultima segnalazione ieri mattina nell’area verde di via Murano

SPINEA. Degrado o vandali per noia? Crescono le segnalazioni nel Miranese, dove negli ultimi mesi sembrano essere aumentati i casi di danni al patrimonio pubblici, specie in parchi giochi e aree verdi. Lì dove più frequente è il ritrovo di gruppi di ragazzi, anche di notte, ora puntano il dito i residenti, per segnalare continui danneggiamenti e vandalismi. L’ultima è di ieri mattina e arriva dal parco giochi di via Murano a Spinea, dove un cartello è stato scaraventato nel prato. Difficile pensare che si tratti di una manovra sbagliata di qualche veicolo, anche perché il palo non è stato ritrovato in prossimità del parcheggio che stava ad indicare, ma nel bel mezzo dell’area verde, come se fosse stato lanciato. Non si tratta di un caso isolato: a Santa Maria di Sala le segnalazioni non mancano.
Il Comune ha dovuto rimuovere parte di alcuni giochi per bimbi a Veternigo, posizionati pochi anni fa e già danneggiati da ragazzi più grandi, mentre da Santa Maria di Sala arriva la segnalazione di interi tratti di staccionata divelti lungo la ciclabile di via Luxore. (f. d. g.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista