Quotidiani locali

bandiere a mezz’asta 

Marcon saluta il piccolo Nicolò

Alle 10.30 i funerali del bimbo di quattro anni travolto dall’armadio 

MARCON. Oggi è il giorno del lutto per il comune di Marcon. Alle 10.30, nella chiesa dei Santi Patroni, ci sarà l’ultimo saluto a Nicolò Tassan, il piccolo di 4 anni morto a inizio settimana dopo essere stato travolto da un armadietto di casa nel tentativo di aprirlo. Si prevede una massiccia partecipazione di fedeli e il sindaco Matteo Romanello ha invitato tutti i cittadini a osservare un minuto di silenzio proprio in coincidenza con l’inizio della cerimonia, che sarà officiata da don Silvano Filippetto. Le bandiere degli edifici pubblici saranno a mezz’asta e in chiesa ci saranno esponenti della giunta e del parlamentino locale. E poi i compagni e le maestre, perché la sua scuola parrocchiale d’infanzia, Maria Bambina, rimarrà chiusa proprio per dimostrare tutta la vicinanza ai genitori di Nicolò, Enrico ed Elena, ma anche la fratellino più grande.

Alle 10, la salma partirà dall’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, il
piccolo è spirato nel cuore della notte di martedì mentre i medici stavano provando a salvarlo dal trauma toracico e edema polmonare. Tutte le offerte raccolte oggi, serviranno a finanziare le attività dell’istituto per l’infanzia Maria Bambina che il piccolo frequentava. (a.rag.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista