Quotidiani locali

Reati in calo del 9,56 per cento

Lo raccontano i dati del ministero e del Sole 24 ore: la provincia 19ma in Italia

Reati in calo del 9,66 per cento, in provincia di Venezia, nel corso del 2016 rispetto all’anno precedente: lo raccontano i dati del dipartimento di pubblica sicurezza del ministero dell’Interno, raccolti ed elaborati dal Sole 24 ore, che ha pubblicato la mappa della criminalità nelle 107 province italiane.

Venezia si colloca, complessivamente al 19esimo posto, con i 38.351 reati totali denunciati nel corso del 2016, con una incidenza di 4.489 denunce ogni 100 mila abitanti. Classifica italiana che vede al primo posto Milano con 7376 denunce (sempre ogni 100 mila abitanti), Rimini seconda con 7204 e Torino al terzo posto con 5987.

Ora, ricordando che di denunce si tratta e che quindi in talune province e regioni d’Italia - ad alta concentrazione di criminalità - il numero può essere più basso rispetto alla realtà, è evidente che l’alta concentrazione di turisti in provincia di Venezia (si tratti della città storica o di villeggianti nelle spiagge del litorale) richiama soprattutto un certo tipo di reati.

Così Venezia è all’undicesimo posto quanto a furti (4053 denunce ogni 100 mila abitanti), ma sale al terzo posto se si guarda ai furti in abitazione (dove svetta Lucca) e si classifica settima in Italia per quanto riguarda i “furti con destrezza”, ovvero i borseggi (578 denunce su 100 mila, in una classifica dove è prima Rimini seguita da Milano). In crescita, come del resto in tutt’Italia, il numero delle truffe e delle frodi informatiche, con 225,8 denunce: in testa c’è Trieste con 398, seguita da Savona con 390,8.

Quanto agli altri reati - scorrendo le tabelle realizzate dal Sole - Venezia è al 24mo posto su 25 realtà censite, quanto a denunce per associazioni a di tipo mafioso (un’incidenza dello 0,117 contro l’1,8 di Reggio Calabria che guida la classifica)
e finisce in fondo classifica anche per le associazioni a delinquere (con 0,235 denunce ogni 100 mila abitanti, in una lista guidata a sorpresa da Bolzano e Siena con oltre 5 denunce). Infine le estorsioni (9 denunce ogni 100 mila abitanti), gli omicidi (3,98), le rapine (13,1 denunce).

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista