Quotidiani locali

Furgoni elettrici in servizio per portare cibo nelle scuole

CAMPONOGARA. Furgoni elettrici per trasportare il cibo ai bimbi delle scuole di Camponogara. Questa la svolta verde che annuncia il sindaco del paese per ridurre le emissioni inquinanti. Ad...

CAMPONOGARA. Furgoni elettrici per trasportare il cibo ai bimbi delle scuole di Camponogara. Questa la svolta verde che annuncia il sindaco del paese per ridurre le emissioni inquinanti. Ad annunciarlo sono il sindaco Giampietro Menin e l’assessore Monica De Stefani: «Con questi due furgoni ad energia elettrica, abbiamo rafforzato il nostro impegno a favore dell’ambiente. La gara per la gestione delle mense così è stata vinta da una società che oltre che a fornire pasti biologici e cibi sani punta anche su un modello di sviluppo eco sostenibile e trasporterà il cibo alle scuole con furgoni elettrici che non inquinano».

Nel supporto all’usi dell’energia elettrica il Comune ha investito quasi 5000 euro per due colonnine di ricarica dei mezzi elettrici che portano il cibo ai bimbi. Colonnine che serviranno nei prossimi mesi, anche a rifornire 8
automobili elettriche comunali. Il sindaco Giampietro Menin, sottolinea che questa svolta si inserisce nell’ampio progetto Paes a cui Camponogara ha aderito con tanti altri comuni della Riviera del Brenta e città europee nel 2011 per di ridurre la Co2 del 20% per il 2020. (a. ab.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista