Quotidiani locali

PORTOGRUARESE 

Sportello unico per 11 Comuni

Servirà per gestire le pratiche burocratiche direttamente via web

PORTOGRUARO. Nel Veneto Orientale sbarca lo sportello digitale unico, che consentirà di uniformare e gestire direttamente via web le pratiche burocratiche di 11 Comuni. A investire nell’iniziativa è la Fondazione Think Tank Nord Est, che porterà anche sul nostro territorio l’esperienza di “Unipass”, lo sportello unico polifunzionale associato per la sburocratizzazione già attivo nella Marca, grazie al Consorzio Bim Piave e all’Associazione Comuni della Marca trevigiana.

Il progetto sarà presentato ai sindaci domani, 5 ottobre, alle 9.45, nel corso di una riunione che si terrà nella sede del Vegal a Portogruaro.

All’incontro parteciperanno gli 11 sindaci dei Comuni del Distretto turistico Venezia Orientale, ovvero Portogruaro, San Michele, Caorle, Fossalta di Portogruaro, Concordia, San Stino, Annone, Pramaggiore, Cinto, Gruaro e Teglio.

I sindaci avranno modo di valutare la possibilità di gestire anche sul nostro territorio, attraverso un unico portale multiservizio web, tutte le pratiche amministrative che riguardano Comuni ed enti, professionisti, cittadini e imprese. «Scopo della fondazione e del distretto è anche di aiutare il territorio a superare le sue criticità. E oggi l’eccessivo carico burocratico è una grande criticità, un vero e proprio ostacolo alla produttività del territorio», spiega Antonio Ferrarelli, presidente della fondazione e del distretto, «con questa iniziativa vogliamo proporre il percorso virtuoso fatto a Treviso, che sta dando ottimi risultati in termini
di semplificazione delle procedure amministrative e riduzione dei tempi di attesa. Si tratta di un progetto da diffondere, che potrà avere un enorme beneficio per le imprese e i cittadini e potrebbe poi essere esteso a tutti i Comuni della Città Metropolitana di Venezia». (g.mon.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista