Quotidiani locali

Marcon, sfonda il parabrezza con la bici ciclista 14enne finisce in ospedale

L’incidente in via Mattei a Gaggio. Il ragazzino è stato trasportato al Pronto soccorso di Mestre

MARCON. Sfonda il parabrezza dell’auto con la bici e finisce in area rossa al pronto soccorso di Mestre. L’episodio che ha visto coinvolto un ragazzino delle medie è avvenuto mercoledì attorno alle 14, in via Mattei a Gaggio, appena oltrepassata l’area commerciale, dove la strada si restringe e si attraversa il centro abitato del paese, all’altezza della pasticceria Leonardo. La ricostruzione è in corso da parte dei vigili arrivati sul posto.

Il quattordicenne potrebbe aver attraversato la strada mentre sopraggiungeva l’automobile guidata da una ragazza di 19 anni, al volante di una Nissan Micra nera. Il dato di fatto, però, è che il ragazzino è finito diritto contro il parabrezza della macchina, che ha sfondato con violenza: persino il tetto della macchina è irriconoscibile. Anche la ragazza alla guida dell’auto se l’è vista brutta, ma per fortuna non si è fatta male.

Così dopo che alcuni volontari hanno deviato il traffico in attesa dei vigili,  il giovane è stato medicato e trasportato al Pronto soccorso dell’Angelo. In un primo momento le sue condizioni sembravano gravi, anche per

via del forte impatto. Successivamente, dopo gli accertamenti e gli esami clinici del caso, la sua condizione è sembrata migliore del previsto. Oltre a botte e contusioni ha riportato una seria frattura a un arto ed è attualmente ricoverato nel reparto di ortopedia.

 

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics