Quotidiani locali

gemellaggio 

Annone si “unisce” alla città di Saint Astier

ANNONE. Annone Veneto e il comune francese Saint Astier uniti in uno storico e innovativo gemellaggio. Per la prima volta nella sua storia, infatti, il comune del mandamento portogruarese stringe un...

ANNONE. Annone Veneto e il comune francese Saint Astier uniti in uno storico e innovativo gemellaggio. Per la prima volta nella sua storia, infatti, il comune del mandamento portogruarese stringe un legame simbolico con un territorio al di fuori dei confini nazionali.

Il gemellaggio verrà sancito ufficialmente sabato mattina alle 10, nel corso di un’apposita cerimonia ufficiale convocata in Municipio. A prendervi parte il sindaco Ada Toffolon e alcuni rappresentanti istituzionali del comune situato nel dipartimento della Dordogna, nella regione della Nuova Aquitania, terra ricca di prelibatezze culinarie ma soprattutto vitivinicole, proprio come Annone Veneto.

«Abbiamo fortemente creduto in questo progetto», ha detto il sindaco Ada Toffolon, «e siamo orgogliosi di poter stringere questo legame simbolico con Saint Astier. Dopo l’ufficializzazione inizieranno dei percorsi di approfondimento culturale tra
i due territori, nonché progetti scolastici».

A circa 80 km da Bordeaux, Saint Astier è un comune di circa 6mila abitanti. La delegazione francese, dopo la cerimonia, visiterà il Veneto Orientale e terminerà il viaggio con un breve passaggio d’obbligo a Venezia. (a.con.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista