Quotidiani locali

mogliano 

Piomba nel fosso con il Fiorino

Ragazzo di 21 anni è ricoverato al Ca’ Foncello, non è grave

MOGLIANO. Perde il controllo del Fiorino, piomba nel fosso e vola dall’abitacolo: pauroso incidente sulla provinciale per Zero Branco. Il conducente del mezzo, un neopatentato residente a Zero Branco, fortunatamente ha riportato solo ferite non gravi. A.P., di 21 anni, è stato prontamente ricoverato all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso, ma le sue condizioni non hanno destato particolare preoccupazione nel personale medico.

A rileggere la dinamica dell’incidente il giovane può comunque considerarsi miracolato. Era alla guida di un Fiat Fiorino e attorno alle 20.30 di domenica sera: forse per effetto del maltempo e della strada bagnata, o forse a causa dell’eccessiva velocità, il mezzo ha perso aderenza ed è finito nel fosso laterale di via Zero Branco, vicino alla curva Bimbari di Campocroce.

Il fiorino si è letteralmente schiantato impattando anche con la ringhiera dell’abitazione vicina.

Sul posto, oltre al Suem 118, sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Treviso che hanno provveduto alla rimozione dell’auto, alimentata
con impianto a gas, con l’ausilio di un autogru.

La carrozzeria è risultata danneggiata oltre che sulla parte frontale, anche sul tetto, fianco sinistro: la precisa traiettoria e la dinamica complessiva dell’incidente sono oggetto di accertamenti.

Matteo Marcon

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista