Quotidiani locali

cavallino 

Claudio Castelli ricordato in Consiglio

CAVALLINO. Il consiglio comunale ha ricordato l’altra sera Claudio Castelli, albergatore e consigliere scomparso di recente, dedicandogli un minuto di silenzio. Al suo posto è stato nominato in quota...

CAVALLINO. Il consiglio comunale ha ricordato l’altra sera Claudio Castelli, albergatore e consigliere scomparso di recente, dedicandogli un minuto di silenzio. Al suo posto è stato nominato in quota alla lista “Idea Comune per Cavallino-Treporti”, Maurizio Orazio. «Claudio Castelli», ha detto Claudio Orazio, capogruppo di Idea Comune «è stato uno dei pochi a far parte del Consiglio, un costruttore attivo del comune. Lo ricorderemo non tanto per i suoi discorsi, visto che non amava parlare, quanto per il suo rapporto diretto con le persone. Il modo migliore di onorare la sua memoria sarà quello di continuare
il suo modo di essere e di operare». «Di lui», ha detto il capogruppo di Civica, Angelo Zanella, «posso ricordare una frase appena passò all’opposizione nella seconda legislatura: “vi staremo col fiato sul collo”, frase che fotografa la sua determinazione e impegno». (f.ma.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista