Quotidiani locali

la protesta 

Animale macellato e appeso sotto il ponte di Cavallino

CAVALLINO. Cruente scene di macellazione non autorizzata sotto il ponte di Cavallino-Treporti. Le riporta con una foto il gruppo Facebook “Occhio Jesolano” suscitando il disgusto e la riprovazione...

CAVALLINO. Cruente scene di macellazione non autorizzata sotto il ponte di Cavallino-Treporti. Le riporta con una foto il gruppo Facebook “Occhio Jesolano” suscitando il disgusto e la riprovazione degli internauti del litorale. Una scena con due persone oscurate nella foto che ritrae il corpo scuoiato di un animale all’aperto, appeso a testa in giù con una corda che gli assicura le zampe posteriori alle architravi sottostanti il ponte che divide i comuni di Jesolo e Cavallino-Treporti. La fotografia postata nel social ha provocato le più disparate reazioni fra
gli animalisti, colpiti dalla crudezza dell’immagine con il corpo insanguinato dell’animale macellato in bella vista, e fra i residenti del litorale. Accanto all’animale macellato appaiono anche le figure di due persone che sono state oscurate e rese così irriconoscibili. (f.ma.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista