Quotidiani locali

Due piste ciclabili La giunta Arena ascolta le petizioni

Mogliano. Cantieri in via Cavalleggeri e in via Torni Centoventimila euro per mettere in sicurezza il sottopasso

MOGLIANO. Dopo via Barbiero e via Zermanesa, conclusa in un caso e cantierata nell’altro, è già al via la progettazione di due nuove piste ciclabili.

Come sollecitato da altrettante petizioni popolari, l’amministrazione comunale ha avviato l’iter per realizzare nuovi percorsi protetti in favore di pedoni e ciclisti in via Cavalleggeri e in via Torni.

Nello scorso fine settimana si sono svolti due incontri tra i residenti e l’assessore ai lavori pubblici Filippo Catuzzato.

«Si è trattato di incontri informativi e preliminari sulle procedure che l’amministrazione intende adottare», spiega l’assessore, «nel caso di via Cavalleggeri, abbiamo incontrato sia i proprietari dei terreni che saranno espropriati sia i proponenti della petizione. È stato illustrato un progetto di massima, qualcuno ha avanzato proposte alternative rispetto al percorso e ora ci riserviamo di valutare se accoglierle o meno. Ci troviamo di fronte a due alternative, utilizzare il ponte pedonale sullo Zero, con un breve tratto che passa davanti al Consorzio (contrario a questa soluzione per ragioni di sicurezza) oppure attraversare il quartiere di via Sciesa e arrivare fino a piazza Pio X rimanendo sul lato ovest».

Ci sono ancora nodi da sciogliere, dunque, ma la buona notizia, a due anni dalla petizione dei residenti per la nuova pista, è rappresentata dal fatto che le risorse ci sono. E lo stesso vale per la messa in sicurezza del sottopasso di via Torni, per 120 mila euro, oggetto di un ulteriore incontro tra l’assessore e i residenti, nello scorso fine settimana.

«In entrambi i casi abbiamo percepito l’urgenza dell’intervento»
commenta Catuzzato. Complessivamente nel 2017, l’amministrazione Arena, potendo far leva su un avanzo spendibile di 2 milioni e 800 mila euro ha deciso di destinare oltre 1 milione e 600 mila euro alla realizzazione di nuove piste ciclabili.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista