Quotidiani locali

Comunità alloggio per disabili inaugurata ieri a Noale

NOALE. Ieri a Noale è stata aperta la Comunità alloggio per disabili in via Salvo D’Acquisto. La struttura, denominata “Dopo di Noi”, diverrà punto di riferimento, non solo per il comune, ma per...

NOALE. Ieri a Noale è stata aperta la Comunità alloggio per disabili in via Salvo D’Acquisto. La struttura, denominata “Dopo di Noi”, diverrà punto di riferimento, non solo per il comune, ma per tutta la zona attorno e nasce dopo un lavoro fatto con l’associazione genitori “La nostra famiglia”, che per 25 anni avrà in gestione il servizio. «Per noi», dice il presidente di quest’ultima Maurizio Grespan «è l’inizio di un percorso, perché l’idea di realizzare una casa dove le persone accolte si sentano in famiglia diventi una realtà concreta».

Un progetto avviato nel 2010, quando a Noale c’era la giunta di Michele Celeghin, che ha dato il testimone al suo successore,
Patrizia Andreotti, per seguire le fasi. Sarà a uso per le famiglie di Noale, Martellago, Salzano e Santa Maria di Sala, secondo un’esigenza avanzata dall’Usl 3. Gli ospiti, una decina, rimarranno all’interno della comunità senza essere sradicati dal territorio. (a.rag.)

TrovaRistorante

a Venezia Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista